Comunicato

In riferimento all’aggressione verbale di un autore rappresentato dalla nostra agenzia nei riguardi di un’autrice anch’essa rappresentata dalla nostra agenzia, la United Stories sottolinea come tali comportamenti siano eticamente e umanamente inaccettabili, ma soprattutto incompatibili con lo spirito e il modo di lavorare che ci contraddistingue. Siamo pertanto costretti a interrompere il rapporto professionale con tale autore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *