In libreria “Nata per te” di Luca Mercadante e Luca Trapanese – Einaudi Stile Libero

La storia di un’adozione che ha commosso l’Italia intera, raccontata insieme a un altro padre che fatica a comprenderne le ragioni. Una riflessione dolce e incandescente sulla paternità.

“È strano farlo ora, ma mi domando se sono davvero la persona giusta per raccontare la storia dell’adozione di Alba. Temevo il fatto che io e Trapanese saremmo partiti da prospettive diverse, troppo lontane, ma questo non è stato il problema. Quello che mi preoccupa ora è che io, del padre, forse non ne so proprio niente.
Sono stato mesi a chiedermi e domandare: «Di chi sono i figli? Per essere genitori si passa per il sangue o per l’accudimento?» e invece l’unico interrogativo che avrei dovuto pormi era ed è: «Di chi sono i padri?».”

 

nata per te copertina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *